Come funziona twitter

Vorresti iniziare ad usare Twitter, ma non hai ben capito di che cosa si tratta? Perfetto, noi di WildSeo.it, siamo qui per spiegarti i segreti di questo social network e come cominciare a usarlo. Twitter è il social network dedicato al “cinguettio” è questo infatti il significato del nome twitter se tradotto dall’inglese, anche se un po’ forzato.

Tutti i social sono diversi, ma alla fine per utilizzo e funzioni di base sono tutti molto simili. Dunque, non scoraggiarti. Qui ti forniamo la guida che cercavi per iniziare a usare una delle piattaforme social più famose al mondo.

twitter come funziona

Cos’è Twitter?

Twitter è ovviamente un Social Network, ma cosa lo distingue dalle altre piattaforme social? La particolarità di Twitter sta nel fatto che offre una specie di piccolo spazio di blogging.

Qui si condividono brevi messaggi, foto e video da qualsiasi tipo di dispositivo come computer, tablet e smartphone.

Con la definizione appena data sembrerebbe che non siano molte le differenze di Twitter con altri social come ad esempio Facebook. In realtà continuando a leggere avrai modo di scoprire che le differenze non sono poche e danno a Twitter una grande unicità.

Partiamo da un piccolo elenco che ti dia subito l’idea della differenza:

  • Non si fanno ne ricevono richieste di amicizia
  • I post sono leggibili da chiunque (ma non i messaggi diretti)
  • Non ci sono eventi o gruppi a cui partecipare

Come iniziare a usare twitter

La prima cosa da fare è registrarti al servizio. Puoi farlo attraverso il tuo computer fisso o da un qualsiasi smartphone o tablet, visto che l’applicazione è scaricabile sull’App Store, su Play Store e su Windows.

Ecco la procedura per creare il tuo account da browser

  1. Collegati alla home page di twitter
  2. Clicca sul pulsante Iscriviti in alto a destra
  3. Offri il tuo indirizzo email e password
  4. Clicca su iscriviti

La fase di iscrizione può prevedere anche che tu fornisca il tuo numero di cellulare, ma non è essenziale, puoi anche saltare questa cosa o farlo in un secondo momento, Si tratta solo di una misura di sicurezza.

Iscriverti tramite App è ancora più semplice perchè devi inserire solo il nome e numero di telefono per avviare una breve verifica, dopodiché devi scegliere la tua password di accesso.

Alla fine di questo processo twitter ti fa compiere alcune operazioni di completamento. Ad esempio puoi indicare i tuoi interessi come Sport, Musica, Spettacolo, poi Twitter ti propone alcuni profili adatti ai tuoi interessi da seguire.

Volendo puoi importare i tuoi contatti dalla rubrica per trovare subito i tuoi amici che sono già iscritti a Twitter, questo non è obbligatorio e se non vuoi farlo clicca su “no grazie”.

Il concetto di “seguire” su Twitter

Se su Facebook per ricevere aggiornamenti di stato e seguire una persona, tutto questo passa attraverso la richiesta di amicizia, su Twitter non è così. Su Twitter non esistono gli Amici ma solo i follower e il following. I Follower sono le persone che seguono i tuoi aggiornamenti, mentre i following sono le persone di cui tu segui gli aggiornamenti.

Non c’è bisogno di “chiedere il permesso”. Su Twitter puoi seguire o essere seguito da chiunque, senza che la persona ricambi il “follow” ricevuto.

Twittare

Questa è una parola che è ormai entrata nel gergo comune, anche in televisione si sente spesso dire che il tal dei tali, personaggio famoso, ha “twittato” qualcosa. Come abbiamo detto il verbo “to twitt” dall’inglese significa proprio questo: cinguettare. L’utente X quindi può fare un tweet, ovvero mandare un messaggio breve che ha un limite che va sempre rispettato di massimo 240 caratteri.

Il fatto di rispettare i 240 caratteri rende twitter più simile a un servizio di messaggistica breve rispetto a facebook dove si possono anche fare post chilometrici.

Oltre ai tweet che sono la caratteristica più unica di Twitter si possono condividere anche:

  • Foto
  • Video
  • Gif Animate

Per postare i tuoi tweet da computer fisso puoi cliccare sul pulsante tweet se sei da computer fisso, altrimenti devi pigiare il pulsante che raffigura penna e piuma nella parte in alto a destra dell’App.

Commentare su Twitter

Come fare per commentare un post su twitter? Anche su questo social si possono commentare i contenuti postati da altri utenti, ma la meccanica è leggermente diversa da quella di altri social. Al fine di commentare è necessario usare la funzione Rispondi, ovvero l’icona con il simbolo del fumetto. Toccando l’icona appare un campo di testo con una chiocciola e il nome utente della persona a cui vuoi rispondere.

La chiocciola quindi serve a fare le menzioni. Chiunque venga menzionato riceverà una notifica della risposta ricevuta. In alternativa si può iniziare una conversazione mettendo il nome utente con la chiocciola all’inizio del tweet, questi messaggi vengono visualizzati dal diretto interessato e dai propri followers.

Condividere

Puoi condividere qualsiasi tipo di contenuto su Twitter da altri siti web copiando e incollando l’url della pagina nel tuo tweet, in questo caso il counter dei caratteri sarà automaticamente scalato di 23 anche se l’url ne occuperebbe di più. In alternativa puoi utilizzare le apposite icone di Twitter che si trovano sui vari siti e portali.

Volendo i contenuti si possono anche ReTwittare, ciò significare ripostare sul proprio profilo i contenuti pubblicati da qualcun altro, citando automaticamente l’autore. Egli poi riceverà la notifica del retwit.

Share This Post
Ti è piaciuto l'articolo?
0 0

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>